en|it|fr

Viadotto Svilaj

Svilaj, Croazia

Progetti / Ponti e viadotti / Viadotti / Viadotto Svilaj
Luogo Svilaj, Croazia
Stazione appaltante Governo della Repubblica di Croazia & Consiglio dei ministri della Bosnia ed Erzegovina
Appaltatore Hering d.d.
Oggetto Progettazione, fornitura e posa in opera delle strutture metalliche
Periodo di esecuzione 2017-2019
Peso 5.300 tonnellate
Lunghezza 640 metri (70+85+100+130+100+85+70)

La realizzazione di questo ponte ad attraversamento del fiume Sava, al confine fra la Croazia e la Bosnia Erzegovina, è parte di un progetto Europeo per il miglioramento della connessione stradale dei Balcani occidentali all’interno del sistema stradale Europeo.

Ponte a doppia corsia lungo 640 metri e composto da sette campate per un peso complessivo di 5.000 tonnellate che poggiano su quattro pile, due delle quali all’interno del corso fluviale. I singoli conci vengono pre-assemblati a terra e poi installati in posizione attraverso l’ausilio di torri provvisorie e torri staxo per le campate in prossimità delle sponde, mentre la campata centrale verrà sollevata con una gru. Per permettere alle gru di accedere ed installare i macro-conci in posizione sono state create due piazzole con l’utilizzo di palancole per arginare il flusso del fiume Sava, caratterizzato da forti piene.

SCHEDA DI PROGETTO