en|it|fr

Ponte Silogno

Baceno, Italia

Progetti / Ponti e viadotti / Ponti a cavalletto / Ponte Silogno
Luogo Baceno, Italia
Stazione appaltante ANAS S.p.A.
Appaltatore Grandi Opere Italiane Srl
Oggetto Progettazione, fornitura e posa in opera delle strutture metalliche
Periodo di esecuzione 2011
Peso 800 tonnellate
Lunghezza 90 metri (23+40+23)

Il ponte Silogno è un ponte a cavalletto che si inquadra nell’ambito dei lavori di realizzazione della variante alla Strada Statale 659 al fine di eliminare un punto di particolare pericolosità a scavalco al torrente Davero, a 46 metri di altezza.

La tipologia del ponte è denominata “a stampella”, in cui due puntoni obliqui, lunghi 16 metri, sorreggono l’impalcato lungo complessiva 90 metri e caratterizzato da un raggio di curvatura pari a 150 metri. L’impalcato, suddiviso in tre campate da 23, 40 e 23 metri, è realizzato con quattro travi principali, collegate a due a due composte per saldatura di lamiere e traversi sia ad anima piena (in corrispondenza della sezione di mezzeria e delle sezioni di appoggio sui puntoni) che reticolari. Il ponte ha una pendenza pari al 9% ed un peso di circa 800 tonnellate. Il materiale utilizzato è acciaio Corten, il quale ha la peculiarità di formare una patina superficiale che lo rende in grado di auto proteggersi dalla corrosione.

SCHEDA DI PROGETTO