en|it|fr

Ponte Arco del Bicentenario

Bogotà, Colombia

Progetti / Ponti e viadotti / Ponti ad arco / Ponte Arco del Bicentenario
Luogo Bogotà, Colombia
Stazione appaltante Gobernación de Cundinamarca
Appaltatore Consorcio Infraestructura Cundinamarca Constratista
Oggetto Progettazione, fornitura e posa in opera delle strutture metalliche
Periodo di esecuzione 2012
Peso 765 tonnellate
Lunghezza 140 metri

Fra il 2010 ed il 2011, la regione colombiana di Tequendama ha sofferto frequenti tempeste e conseguenti frane, che hanno reso il suolo instabile e vacillante. Rispetto ad un’alternativa in calcestruzzo, la realizzazione di questa struttura in acciaio ha permesso di raggiungere una maggiore profondità dei piloni contrastando l’instabilità del terreno e assorbendone le vibrazioni.

Il viadotto Arco del Bicentenario celebra i duecento anni di indipendenza del Dipartimento di Cundimarca (uno dei 32 dipartimenti presenti in Colombia). L’opera ha una lunghezza di 140 metri ed una larghezza di 11 ed è sorretto da un arco biforcato alle estremità, per un peso complessivo di 766 tonnellate. La struttura è supportata da due pilastri che, per contrastare l’instabilità del terreno e assorbire le vibrazioni, hanno una profondità compresa di 25-30 metri con un diametro di 1,5 metri. La struttura è stata assemblata a terra. Le due sezioni biforcate dell’arco sono state posizionate e sorrette da un sistema di cavi temporanei che, agganciati ad una torre temporanea posta su ciascuna estremità del ponte, ne scaricavano il peso su dei contrappesi. Installato il concio di chiave, i giunti sono stati saldati completando l’installazione.

SCHEDA DI PROGETTO