en|it|fr

Ponti ferroviari lotto 2A

Arad, Romania

Progetti / Ponti e viadotti / Ferroviario / Ponti ferroviari lotto 2A
Luogo Arad, Romania
Stazione appaltante Compania Nationala De Cai Ferate (CFR)
Appaltatore Joint-Venture Astaldi-FCC-Salcef-Thales
Oggetto Progettazione, fornitura e posa in opera delle strutture metalliche
Periodo di esecuzione 2018-in corso
Peso 9.560 tonnellate
Lunghezza 420 metri (50*2+80+110+80+50), 370 metri (50+80+110+80+50)

Realizzazione di ponti ferroviari ad attraversamento del fiume Mures nella zona di Arad, parte di un progetto Europeo del IV corridoio europeo per la riabilitazione della linea ferroviaria Curtici – Simeria ad agevolazione della circolazione dei treni nel territorio.

Realizzazione di due ponti ferroviari verniciati per un peso complessivo pari a 9.570 tonnellate. Il PK 574+550 poggia su cinque pile, due delle quali nell’alveo del fiume Mures, mentre l’opera PK 575+486 poggia su quattro pile, due delle quali in alveo. Mediante l’utilizzo di gru telescopiche, le strutture verranno assemblate a terra in un campo varo di lunghezza pari all’impalcato stesso. Dotate di un avambecco di 130 tonnellate, saranno poi spinte in posizione tramite l’uso di martinetti e slitte idrauliche regolabili in altezza e, una volta completato il varo, i due impalcati verranno calati in posizione finale.